DALL’ ITALIA ALL’INGHILTERRA - LA PIZZA E LA FOCACCIA CON PETRA DA CA'PUCCINO

capuccinomaggio2015_052


Proporre il gusto italiano e il piacere della buona tavola, senza rintanarsi per forza nei canoni del passato - ormai non più fedeli allo stile nazionale moderno - ma rivolgendo lo sguardo avanti, al presente e al futuro.Questa è la filosofia che ha spinto Giacomo Moncalvo ad aprire nel 2006 il primo Ca’Puccino, gruppo di “coffee house” diventati eleganti bistrò, che in nemmeno dieci di attività ha aperto sedici locali in Italia e all’estero.

La passione, l’entusiasmo e la missione in questo tempo è rimasta identica, la stessa dell’esordio. Mostrare ed esportare l’immagine dell’Italia contemporanea, trovando una perfetta unione tra buon cibo, arredamento e moda. Food, forniture e fashion sono infatti le tre “f” che hanno guidato lo sviluppo di questa avventura, oggi diffusa dalla Sicilia all’Inghilterra, da Roma a MIlano passando per Bologna, Parma, Firenze e Alessandria.


pizza

Racconta Duccio Orlandini, Group Executive Chef del gruppo:

«Siamo presenti in tutto il paese e in sei locali a Londra. Siamo a Harrods e all’interno dell’aeroporto di Heathrow. Ogni giorno presentiamo il meglio dello stile italiano, dando grande attenzione al design e alla qualità del prodotto che serviamo. Ca’Puccino è un ambiente confortevole, accogliente e ricercato dove poter gustare un’autentica pausa all’italiana».

Pause, colazioni, pranzi e aperitivi che sono contraddistinti dal sapore e dal gusto dei migliori prodotti nazionali, ricercati con massima attenzione nel grande patrimonio d’eccellenze locali. Una ricerca iniziata dal caffè, quando ancora Ca’Puccino si focalizzava principalmente sulla proposta di caffetteria, come suggerisce il nome. Poi la proposta si allargata ma l’insegna è rimasta, così come il metodo e l’impegno rivolto alla ricerca dei migliori fornitori. L’incontro con Petra® è arrivato quando è giunto il momento di trovare una farina capace di dare carattere, sapori e profumi distintivi alla linea di prodotti da forno - pane, pizza e focacce - conquistati dal marcato sapore di grano risultato dalla macinatura a pietra, che mantiene inalterate tutte le proprietà nutritive.

«Il cliente italiano è affezionato al pane, così come è affezionato alla pizza. Li conosce e non si può ingannare. Per questo la scelta dei prodotti da forno da offrire per accompagnare i nostri panini e le nostre focacce è stata studiata con attenzione. Con Petra siamo riusciti a trovare l’equilibrio di sapori e nutrimento che cercavamo. Una volta trovata la farina adatta, ci siamo impegnati in un importante sviluppo del prodotto finito, scambiando suggerimenti e idee per presentare focacce, panini e pizze fragranti e soffici al punto giusto.»



IMG_3299Le focacce con Petra® sono dunque al centro della scena dei ristoranti Ca’Puccino. in Italia servite con prosciutto di Parma 18 mesi, stracciatella e basilico oppure con pomodorini al forno, rucola e burrata. In Inghilterra con prosciutto crudo e mozzarella di bufala o con petto di pollo arrosto, avocado, pomodorini e lattughino. Mentre la pizza di Petra® si presenta con pomodorini Pachino, mozzarella fiordilatte e basilico, spesso scelta come “starter” da dividere tra i commensali all’inizio di un pasto che continua all’insegna dei migliori piatti e sapori nazionali.

«L’Italia ha un patrimonio infinito di produttori. Nel nostro impegno di ricerca, abbiamo rivolto l’attenzione soprattuto alle piccole e medie imprese, quelle che riescono a produrre prodotti ricercati e originali con la stessa cura di un artigiano, concentrandoci soltanto sulla qualità e meno sul costo o sul prezzo. Siamo orgogliosi di presentare con il nostro lavoro ogni giorno Petra® e gli altri prodotti italiani, è un’importante quando piacevole responsabilità.»



Ca’Puccino ha scelto LOGO_PETRA_LABORATORIO_px300_piccolo