GIUSEPPE RIZZO E LA PIZZERIA ALL'ANGOLO

12039375_1665292407043079_9158863863385313902_n


Le tradizioni e i sapori campani uniti allo spirito creativo lombardo: è un incrocio di storie, strade, gusti e ricette tramandate in famiglia il ristorante Pizzeria Dell’Angolo a Vittuone, a poco più di venti chilometri da Milano. Un’attività avviata dai genitori ed oggi portata avanti in prima persona da Giuseppe Rizzo assieme a mamma Anna.

«Piano piano mi sono inserito e avvicinato al mondo della ristorazione, ho studiato da sommelier ma la pizza e i lievitati sono diventati la mia passione. Negli ultimi anni ho sentito il bisogno di innalzare la qualità della mia proposta, così mi sono iscritto a Università della Pizza e successivamente ho partecipato agli ultimi tre PizzaUp».

Nella sua pizzeria i canoni della pizza napoletana e la nuova leva gourmet convivono insieme. Soprattutto meritano attenzione le sue "focacce", che esprimono le principali qualità delle due strutture in un unico ed innovativo stile. L’impasto integrale con biga di Petra 9 e una lunga lievitazione garantiscono leggerezza e digeribilità. L’assaggio viene proposto a spicchi su eleganti piatti d'ardesia. In questo momento le focacce di Giuseppe Rizzo si possono gustare con Zucca cotta a bassa temperatura, verza stufata e speck aggiunto alla fine oppure con Spinacine, lamelle di funghi porcini e Spalla cotta di San Secondo.



rizzo


Università della Pizza mi ha fornito gli strumenti e gli stimoli per realizzare il mio impasto e un prodotto distintivo.


«Università della Pizza mi ha fornito gli strumenti e gli stimoli per realizzare il mio impasto e un prodotto distintivo. Ogni sera proponiamo cinque o sei topping differenti, rispettando e prendendo ispirazione dai sapori di stagione: i carciofi freschi solo in primavera o il radicchio tardivo solo nel tardo autunno. In più facciamo sempre attenzione a non compromettere la leggerezza totale del prodotto finito. Basta un semplice abbinamento per realizzare un’ottima pizza. Esempio di questo ultimo pensiero è una pizza che recentemente un grande successo: impasto verace per una salsa di pomodoro piccadilly con capperi e acciughe, parmigiano e basilico fresco. Una delizia.»



11136688_1608682776037376_8965335440671472739_n

Il principio che regola la selezione delle materie prime è molto semplice: «Ho un pizzico di invidia per i colleghi che vivono a pochi passi dai luoghi dove nascono le eccellenze del nostro Paese, un gap che cerco in modi di recuperare. Gli ingredienti che prediligo sono quelli dove c'è dietro un'azienda che lavora in modo genuino, riuscendo a preservare la loro naturalità. Le porte della nostra cucina sono aperte a tutti i prodotti buoni: anzi spesso proviamo a valorizzare i piccoli produttori artigianali, che altrimenti corrono il rischio di scomparire. ». Pensieri espressi e rafforzati durante l’ultimo PizzaUp, dove i pizzaioli hanno affrontato il tema della Nutrizione, dell’Energia e della Terra partendo dalle riflessioni di tre grandi chef: Heinz Beck, Nicola Portinari e PierGiorgio Parini. «Sono momenti di scambio importanti. Gli insegnamenti che ricevi guardando, ascoltando o chiacchierando con questi grandi professionisti sono fondamentali per rinnovare il lavoro di ogni giorno».



11138596_1608682799370707_4637419675901383943_n


[foto dalla pagina facebook di Pizzeria Dell’Angolo]




Pizzeria Ristorante Dell’Angolo



Via Eugenio Villoresi 71, Vittuone (Milano)
Telefono: 02/9022577
Sito internet:
http://www.ristorantedellangolo.it/







Giuseppe Rizzo ha scelto
LOGO_PETRA_LABORATORIO_px300_piccolo