MATTEO PIFFER PANIFICIO MODERNO

12049707_10156834929520393_316772492375278393_n


Ricerca per conoscere e approfondire l’ingrediente o la materia prima. Risalire ogni filiera produttiva premiando ogni impegno di tracciabilità e controllo. Valorizzare al massimo le tecniche artigianali per riscoprire sapori autentici: lavorazioni attente, orientate a non intaccare la naturalità del prodotto finito. Su queste linee è stata tracciata la storia del Panificio Moderno di Isera e seguendo questi principi la famiglia Piffer decide strategie e sviluppi futuri.

La storia inizia nel 1984 quando Paolo Piffer e Anna Ferretti decidono di acquisire il laboratorio di Isera e le rivendite di Rovereto. Se vogliamo, però, la storia inizia molto prima. Nel 1926, quando i nonni materni gestivano un molino oppure negli settanta quando uno zio era titolare del panificio di famiglia. DI sicuro Panificio Moderno è un punto di svolta perché, rischiando, Paolo e Anna decidono di giocare in anticipo. Non vogliono rincorrere la grande distribuzione. Puntano tutto sulla qualità. Costruire un progetto solido. Una scelta condivisa e rafforzata anni più tardi dall’ingresso in azienda dei figli Ivan e Matteo, una seconda generazione che dona ancora più vigore all’attività di famiglia.



10150720_10154094011035393_8546571416809105664_n


«Abbiamo raccolto gli stimoli» spiega Matteo, riordinando i fili della storia del Panificio al telefono «dei nostri genitori prima di tutto e successivamente dai professionisti esperti e dai colleghi illuminati che incontravamo nei numerosi corsi e incontri di formazione che abbiamo svolto».Il percorso si è rivelato quello giusto ed ha accompagnato lo sviluppo di prodotti sempre più fedeli alla filosofia aziendale. Seguendo i primi corsi alla Scuola del Molino hanno introdotto la lievitazione naturale e il pane in formati più grandi, per migliorare la sua conservazione, la struttura aromatica, il gusto e il valore nutrizionale.



12742752_10156664794040393_632476400418519559_n


I prodotti da forno dolci e salati si diversificano sempre di più: dalle focacce salate alle paste per la colazione, dai dolci lievitati a quelli più tradizionali per esaltare prodotti locali. «Siamo consapevoli di ogni scelta che facciamo. Promuoviamo un approccio globale alla qualità, che coinvolge ogni settore: dalla produzione alla comunicazione. Siamo stati dai primi ad avviare processi di certificazione. Vogliamo approfondire ogni aspetto della filiera delle realtà, grandi o piccole, che collaborano con noi. Ci piace introdurre ogni anno novità: quest’anno abbiamo preparato internamente i canditi per i nostri dolci lievitati e la prima linea di confetture. Riscoprire ingredienti dimenticati o valorizzare metodi e preparazioni artigianali.»È possibile gustare e scoprire i prodotti del Panificio Moderno nei quattro punti vendita di Rovereto e nella Cafffetteria Briciole - Food & Drink (viale Trento 31/g). Il sito internet è www.panificiomoderno.net. La pagina Facebook www.facebook.com/Panificio-Moderno-10150102733695393/



Logo_Petra_partner_500px_web